Un nuovo servizio al mercato di Calusco d’Adda: carrelli della spesa per i clienti

Un nuovo servizio al mercato di Calusco d’Adda: carrelli della spesa per i clienti

Al mercato come al supermercato. Carrelli della spesa al servizio dei clienti. E’ questa la singolare iniziativa inaugurata sabato scorso al mercato di Calusco d’Adda e ideata, realizzata e cofinanziata dai 113 ambulanti che operano sull’area, coordinati da Comap, l’associazione degli ambulanti che riunisce gli iscritti a Fiva Ascom e Anva Confesercenti, e dal Comune di Calusco d’Adda.

L’inaugurazione è avvenuta alla presenza di alcuni rappresentanti di Comap e dell’assessore alle attività produttive del comune orobico, Massimo Cocchi.

Fare la spesa al mercato di Calusco d’Adda diventerà quindi molto più agevole; non ci si dovrà più caricare di borse di verdura, frutta, formaggi o vestiti, ma tutto potrà essere riposto in uno dei sessanta carrelli messi a disposizione dagli ambulanti. Sarà così più facile girare tra le bancarelle e fermarsi a guadare la merce esposta.

Il servizio proposto dagli operatori del mercato di Calusco d’Adda è il primo nel suo genere a livello nazionale.

«Lo scopo dell’iniziativa è quello di agevolare la clientela nel fare la spesa – afferma Flaminio Lecchi, presidente di Comap -. A Calusco d’Adda è nata una collaborazione tra la nostra cooperativa e l’amministrazione comunale che ci ha portato a gestire l’area del mercato e alcuni servizi, come quello dell’elettricità e dello smaltimento dei rifiuti. Ora se ne aggiunge un altro. E’ un’iniziativa in via sperimentale che potremmo anche esportare in altri mercati ».

I sessanta carrelli della spesa sono dislocati in tre punti di raccolta aperti solo durante l’orario di mercato.

Il mercato di Calusco D’Adda, uno di più innovativi e importanti della provincia bergamasca, si svolge il sabato mattina dalle 7,30 alle 13,30 e si trova in via Leone XIII. E’ un mercato di ultima generazione dotato di allacciamento elettrico, uno dei pochi in provincia, ed è gestito direttamente dalle associazioni degli ambulanti attraverso la cooperativa Comap. Vi operano 113 ambulanti su una superficie di vendita è di 4.633 mq: 34 del settore alimentare e 79 di quello non alimentare.

Categorie

blog comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI